Torna ai metodi applicativi

Fattori di Crescita Piastrinici (PRP) per Riabilitazione ed Estetica

Il Plasma Concentrato di Piastrine (PRP) è plasma ematico arricchito della componente piastrinica prelevato dal medesimo paziente (Autologo).

Trattandosi di una miscela concentrata di piastrine autologhe, il PRP contiene (e rilascia in seguito a degranulazione) diversi fattori di crescita e citochine in grado di stimolare il tessuto osseo e il connettivo.

La successiva attivazione con Ozono e Calcio induce il rilascio di diversi fattori proteici dagli alfa-granuli che sono in grado di stimolare la rigenerazione di nuovo tessuto.

I vantaggi innovativi del PRP, che rappresenta un punto fondamentale per la ricerca futura in questo campo, riguardano la possibilità di riparazione del tessuto osseo e delle ferite grazie anche alla capacità dell’Ozono di stimolare il rilascio dei fattori di crescita.

Oltre che nella riabilitazione la tecnica con PRP ha prodotto notevoli risultati anche nei trattamenti estetici.